Mezzo rotto

Questa mattina il motorino che uso regolarmente ha avuto un problema al telaio e si è spezzato a metà. Il cedimento non è stato brusco come accade nei cartoni animati, né io sono rimasto aggrappato ad una delle due parti nel tentativo di restare in piedi: tutto ha avuto la solennità di un affondamento navale, lentamente la situazione peggiorava e a nulla valeva il tentativo di prolungare il tempo restante. Così nel giro di un paio di chilometri la sella è diventata sempre più ripida, il manubrio sempre più alto e la pedana che già aveva iniziato a toccare l’asfalto faceva impuntare il motorino anche quando non c’erano dossi. Apparentemente è mancata la causa scatenante, una buca profonda o qualche scalino preso in pieno: il mio People si è semplicemente accasciato per la stanchezza, morto di fatica. Il concessionario ha minimizzato, dicendo che la riparazione di questo difetto (molto frequente) viene fatta gratuitamente dalla Kymco consapevole della fragilità di certi telai del 2005. Ma richiamare i motorini difettosi del 2005 no, eh ?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...