Comunque auguri, pacchi di auguri.

Ogni anno da quasi vent’anni, Radio Deejay augura buon Natale agli ascoltatori con una canzone. E’ una tradizione che mischia cover e brani inediti, e non esiste uno schema fisso: ci sono stati anni in cui gli Elii hanno composto una canzone appositamente, altri anni in cui hanno natalizzato il testo di un loro pezzo già noto, e in altri casi è stato preso un successo dell’anno in corso per arrivare ad una versione piena di renne e sonagli.

La canzone scelta quest’anno è stata Blurred Lines di Robin Thicke, e il testo adattato alla circostanza porta la firma di Rocco Tanica e mia. Ora: so che è poco umile compiacersi di un risultato, ma per una volta chissenefrega. La nostra “Comunque auguri” è uscita dal cortile della radio ed è diventata, tra l’altro, la colonna sonora di una recita scolastica e un quadro. Comunque grazie.

12dicembre_2

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...