Un jeans e una maglietta

Milano d’inverno è una città fredda, ma noto che avere freddo non è concesso, è da sfigati. Al massimo puoi proteggerti con un cappotto (elegante, ok, ma non tiene caldo bene) o altrimenti nulla: ieri sera ragazzi a spasso golf e camicia e da dentro la macchina leggevo 4 gradi. Io non vengo minimamente sfiorato dal problema, da romano a Milano uso indumenti da montagna, ma cosa vi dice la testa, dementi infreddoliti col cappottino che andate in giro come se fosse una piacevole sera di settembre?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Un jeans e una maglietta

  1. theskig ha detto:

    Caro Matteo,
    mi meraviglio che non ti sia soffermato sulla zona caviglie.
    Spero che il prossimo anno gli stilisti lancino la moda di andare in giro con la merda shpalmata in faccia, ne sarei così felice…

    Un abbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...