Una mano per A.I.L.

Sono stato coinvolto in un’iniziativa che mi riempie di orgoglio e che una volta per tutte giustifica le scorribande che impunemente faccio nel mondo della fotografia. Il 4 aprile a Palazzo Clerici (Milano) si terrà un’asta officiata da Christie’s in favore dell’A.I.L., l’associazione che lotta contro le leucemie. L’obiettivo è raccogliere soldi per offrire gratuitamente un alloggio temporaneo a chi è costretto ad allontanarsi dalla propria città per accompagnare nelle cure un parente malato. Perché in molti casi non c’è solo la disgrazia della diagnosi, c’è anche il problema economico che aggiunge altra disperazione.

Ve lo ricorderò sotto data e intanto inizio a parlarvene: foto, lavori di artisti, architetti e designer per finanziare più di cinquanta posti letto nei pressi dei principali centri di ematologia.E’ l’occasione per avere una bella stampa di Gastel, Benedusi, Berengo Gardin, Fontana, Galimberti, o anche mia (!) facendo contemporaneamente del bene a chi ha bisogno di una mano.

ail+

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...